Cessioni Milan: Abate verso la Premier, piace all'Arsenal

Come ribadito più e più volte da Galliani nelle ultime settimane, il mercato del Milan, per avviarsi, ha bisogno che vi siano delle cessioni. La partenza di un giocatore può infatti significare cash fresco per le casse di Via Turati, da reinvestire su altri giocatori, magari più giovani e talentuosi.

Dall’Inghilterra, più precisamente da Londra, arrivano voci riguardanti un interessamento dei Gunners per Ignazio Abate. L‘Arsenal pare infatti abbia puntato gli occhi sul ventiseienne terzino proveniente dalla Primavera rossonera per sostituire Sagna e all’occorrenza Jenkinson, autori di una stagione al di sotto delle aspettative.

adriano-galliani

La valutazione del terzino rossonero si aggira attorno agli 11/12 milioni, cifra che consentirebbe al Milan di tuffarsi su un nome sentito e risentito a Gennaio, ma del quale in realtà Galliani continua a monitorare la situazione: Santon. Wenger ha dunque individuato in Abate il futuro terzino destro dell’Arsenal: al francese piace soprattutto la sua capacità di adattarsi in maniera celere alle varie situazioni della partita.

Abate-Arsenal…un matrimonio che s’ha da fare?

Leggi anche -> Scambio Nocerino – Kuzmanovic in vista?

Leggi anche -> Robinho – Santos: la trattativa continua!

Leggi anche -> Il Milan dei giovani piace, ma ci vuole anche esperienza