Cessioni Milan, Balotelli e De Sciglio in partenza?

Nei prossimi giorni il mercato del Milan dovrebbe sbloccarsi con delle cessioni che agevolerebbero poi le trattative in entrata. I giocatori che potrebbero lasciare Milanello sarebbero, secondo quanto sostenuto dal Corriere dello Sport, Mario Balotelli, che è gradito in casa Liverpool, Robinho, sempre sul piede di partenza, e De Sciglio, richiesto dal Real Madrid di Carlo Ancelotti. Considerando tali cessioni, il Milan accumulerebbe un bottino che gli permetterebbe di acquistare quei giocatori richiesti da Inzaghi e che rinforzerebbero la squadra rossonera rendendola competitiva.

Nel dettaglio il Diavolo potrebbe accumulare una cifra che si aggiri intorno ai 15/18 milioni di euro dalla cessione di Balotelli, stessa cifra si accumulerebbe da quella di De Sciglio, qualora il Milan decidesse di privarsi del giovane terzino vendendolo al Real Madrid. La cessione di Robinho, invece, farebbe guadagnare al milan 12/13 milioni di euro. Accumulate tutte le somme, rigorosamente cash, la società di via Aldo Rossi potrebbe quindi concludere la trattativa con il Torino per Cerci, o quella con il Qpr per Taarabt; acquistare Reina in porta e un nuovo terzino, con Criscito che a questo punto potrebbe avvicinarsi.

Leggi anche: