Cessioni Milan Gennaio 2016 : Honda, Mauri e Alex in partenza

Il mercato di gennaio 2016 è ancora lontano, ma in casa Milan gli scontenti sono molti, quindi già si fanno i nomi delle possibili cessioni. Ad oggi i tre calciatori pronti alla partenza sono Honda, J.Mauri ed Alex. Per quanto riguarda quest’ultimo, è in lista di sbarco già dalla scorsa estate. Per  lui si era parlato a lungo del Besiktas, ma poi la trattativa non è decollata e quindi è rimasto a Milano. Ora per lui, che ha il contratto in scadenza a giugno 2016, potrebbe esserci un ritorno in patria al Santos. Per quanto riguarda J.Mauri, arrivato questa estate in rossonero dopo il fallimento del Parma, ha trovato pochissimo spazio. Logico che quindi il nazionale under 21 a gennaio chieda di essere ceduto in prestito in qualche club minore per poter giocare con continuità.

E infine Honda, il caso più complicato. Dopo le deludenti prestazioni di inizio a stagione, ci sono state le sorprendenti dichiarazioni di qualche giorno fa, in cui il giapponese ha attaccato la politica di gestione della società. Parole che alla stessa società che non hanno certo fatto piacere, e quindi una sua cessione a gennaio ora è più probabile. La squadra più interessata a lui sembra il Valencia, ma secondo quanto riportato da Tuttosport l’allenatore del club spagnolo, Nuno Espirito Santo, vorrebbe un giocatore meno anarchico sotto il profilo tattico rispetto al trequartista giapponese. In attesa che nasca l’interessamento di qualche altra squadra, per lui si prospettano mesi non facili.

Leggi anche