Cessioni Milan, il Santos torna su Robinho: accordo vicino?

Ancora lui il protagonista delle voci di mercato del Milan, ma questa volta sembra proprio che la cosa sia definitiva: Robinho è infatti sempre più vicino al Santos, il quale proprio in queste ore ha fatto riemergere l’interesse verso il calciatore rossonero. A mettere in circolo le voci è stato Sky Sport dichiarando che le offerte fatte dall’Al Ahli avrebbero riacceso la voglia di conquista della società brasiliana. In questi giorni infatti l’avvocato di Robinho Marisa Alamos è a Dubai per poter trovare un accorto per la cessione dell’attaccante verdeoro, e tra i vari club con cui si è interfacciata la miglior offerta sembra essere arrivata dall’Al Ahli, società che potrebbe sborsare anche più di 4 milioni di euro annui al calciatore.

Nonostante la cifra sia sostanziosa sembra che a Robinho non piaccia molto l’idea di andare a giocare negli Emirati Arabi e quindi il Santos ha voluto riallacciare i rapporti con il brasiliano: l’offerta fatta al club rossonero è quella di prendere in prestito Robinho per la prossima stagione calcistica ma quest’ultima non sembra convincere i vertici del Milan. Il contratto del verdeoro scadrà infatti nel 2016 e con il prestito i rossoneri rischierebbero di doversi ritrovare nuovamente in questa situazione tra un anno.

Galliani aspetta quindi un’offerta più sostanziosa da parte del Santos, sperando poi che la “telenovela Robinho si concluda per poter continuare il calciomercato estivo con gli acquisti.

Leggi anche: