Cessioni Milan, Simone Ganz al Como: è ufficiale

Nuova cessione in casa Milan. Simone Andrea Ganz, attaccante classe 1993, è stato ceduto al Como, società con la quale ha firmato un contratto biennale. Il giovane calciatore è uno dei tanti promettenti talenti che il Milan ha spedito in giro per l’Italia e per il mondo con il solo obiettivo di farli maturare professionalmente. In questo ciclo di calciomercato tra i giovani ceduti gli ultimi tre calciatori sono stanti acquistati dall‘Avellino, squadra che milita in Serie B, stiamo parlando del difensore Vergara, di Gianmario Comi e, in ultimo, Rodrigo Ely, ufficializzato proprio nei giorni scorsi. Ad essi si è aggiunto anche Ganz che, però, è rimasto in terra lombarda.

Simone Andrea Ganz è, come si diceva, l’ultimo di una serie di giovani talenti che hanno lasciato il Milan per cercare fortuna altrove e proprio nelle ultime ore il Como ha ufficializzato l’operazione attraverso il seguente comunicato: “Ufficializzato l’arrivo a titolo definitivo dal Milan dell’attaccante, figlio d’arte, Simone Andrea Ganz classe 1993”.

Nel comunicato il Como specifica che era sulle tracce dell’attaccante già da qualche tempo e che, considerandolo uno dei più promettenti talenti italiani, ha deciso di insistere, riuscendo alla fine ad aggiudicarsi Ganz.

Leggi anche: