Champions League 2014-15, Neymar: “La finale sarà Barça-Juve”

Entusiasta e galvanizzato dopo la superba prova del Camp Nou contro il Bayern Monaco, ecco l’asso brasiliano Neymar commentare l’andata delle semifinali di Champions League. Intervenuto a margine di un evento di PokerStars, il brasiliano è felice per la bella prestazione in casa contro i tedeschi, soprattutto per il goal segnato nei minuti finali, ma è consapevole che ancora c’è un ritorno a Monaco da giocare: “Mancano ancora novanta minuti. Ieri abbiamo fatto una grande partita, fantastica, ma non dobbiamo dimenticarci che manca il ritorno“.

La finale di Berlino è distante solo novanta minuti adesso, manca solo l’ultimo sforzo nella gara di ritorno. Sia la Juventus che il Barcellona hanno dalla loro la vittoria all’andata, ma nulla ancora è certo: “Barcellona e Juve un passo avanti verso Berlino ma mancano ancora 90 minuti. Il Bayern e il Real hanno giocatori di estrema qualità che sono capaci di tutto in una sfida singola“. Martedì 12 il ritorno tra Bayern Monaco e Barcellona. Tre goal di distacco possono bastare, ma attenti ad abbassare la guardia. L’ex tecnico del Barcellona, Pep Guardiola, conosce bene la squadra catalana e può fare ancora male. A Monaco vietato sbagliare.

CHAMPIONS LEAGUE: LE ULTIME NOTIZIE