Chelsea in crisi? A risollevarlo ci pensa Bianca Slater

Unreal, irreale. Questo è l’unico aggettivo adeguato che i tabloid usano per definire la bellezza di Bianca Slater, modella e compagna del difensore Ryan Bertrand, ora emigrato verso nord  in prestito all’Aston Villa. La top model, infatti, sembra invece non essere emigrata affatto dai cuori dei tifosi del Chelsea, al punto che la squadra, rimasta priva di bomber all’altezza delle sue ambizioni e in fase di crisi dopo l’ultimo 1-3 contro il Psg, potrebbe pensare proprio a lei.

Un ottimo suggerimento per José Mourinho arrivato dagli stessi tifosi londinesi, i quali riconoscono in lei tutta la stoffa da titolare: un fisico perfetto che la modella non risparmia agli occhi dei fan, valorizzandolo con pose quasi da ginnasta, la spudoratezza…e perché no? Anche il suo essere un po’ svagata che aggiunge una marcia in più al suo fascino. «Fare la wag non è un mestiere, preferisco avere una carriera e dei soldi miei», afferma lei. In alternativa? A quello di Bianca Slater si affianca il nome di Christine Bleakley, compagna di Frankie Lampard.

Trentacinquenne, anche lei con fisico mozzafiato, Christine è una  conduttrice tv che mantiene i piedi per terra e un certo grado di umiltà: «Wag? Non è una parolaccia, ma una parola antica. Dovremmo trovarne un’altra», ha proposto. Insomma, le sorti del Chelsea sono in seducenti mani femminili. Troverà la cura giusta?

Leggi anche — > Mondiali 2014, Hodgson vieta le Wags nel ritiro dell’Inghilterra