Chi è il Nuovo Allenatore del Milan?

Si sciolgono anche gli ultimi interrogativi nell’ambiente rossonero e quanti fino a ieri si chiedevano: “Chi è il nuovo allenatore del Milan?” Oggi possono rispondere: “Sinisa Mihajlovic”, salvo complicazioni dell’ultim’ora si intende. Ieri ad Arcore l’allenatore serbo ha incontrato, a cena, Silvio Berlusconi e Adriano Galliani e tra lasagne al pesto e parmigiana di melanzane (questo era il menu della serata) hanno discusso e raggiunto il definitivo accordo.

Mihajlovic è il nuovo allenatore del Milan e se non è stato dato ieri l’annuncio ufficiale è perché c’era da risolvere il nodo relativo a Pippo Inzaghi. L’ex bomber rossonero, che per il Milan aveva rinunciato a giocare prima e ad allenare il Sassuolo poi, è ancora l’allenatore del Milan e dunque il club di via Rossi dovrà prima provvedere a sollevare dall’incarico Inzaghi per dare poi l’ufficiale benvenuto a Sinisa Mihajlovic.

Un milanista per un’interista. Sembrerebbe quasi una barzelletta eppure è proprio così. Il serbo, che in passato aveva detto: “Io al Milan mai” e che ha seduto sulle panchine di Inter (come vice), Bologna, Catania, Fiorentina, Serbia e Sampdoria, è il tecnico su cui il presidente Berlusconi ha deciso di puntare. Uno delle quattro alternative a Carlo Ancelotti il cui ritorno, forse, non era mai stato trattato dal Milan. Si riparte dall’ex Inter, a lui l’arduo compito di riportare i rossoneri sul tetto del mondo e, nell’attesa che ciò avvenga, il Diavolo si prepara a dargli il suo più caloroso benvenuto. È solo questione di tempo, poche ore. e quel “Chi è il nuovo allenatore del Milan” avrà una sola e unica risposta: “Mihajlovic”. 

Leggi anche: