Chi è Mandzukic,il nuovo acquisto della Juventus?

Marotta chiude per l’attaccante croato

L’ad bianconero dopo aver saputo dell’addio di Tevez non ha perso tempo ed è volato a Madrid per concludere la trattativa che porterà Mario Mandzukic a vestire di bianconero.

La Juventus spenderà 15 milioni più 3 di bonus per un totale di 18 milioni. Al giocatore è stato offerto un triennale con opzione per il quarto anno a 3,5 milioni a stagione. Il centravanti croato avrà il duro compito di non far rimpiangere Carlitos Tevez ma come ha già dimostrato prima al Bayern Monaco e poi all’Atletico Madrid, sa segnare ed essere importante.

Quest’anno con la maglia dei colchoneros ha disputato 40 partite segnando 20 goal tra Liga, Copa del Rey e Champions League. Gli anni migliori, però, sono stati quelli tedeschi divisi fra Wolsburg e Bayern Monaco in cui ha totalizzato 53 goal in 110 presenze. In quel di Monaco, addirittura, ha fatto il cosiddetto triplete, ovvero ha vinto la Bundesliga, Dfk Pokal e la Champions League. A Torino, i supporters bianconeri, se lo ricordano bene poichè fu il primo marcatore della sfida dello Juventus Stadium nel quarto di finale di quella Coppa dalle grandi orecchie che poco tempo dopo vincerà sconfiggendo, in finale, i rivali del Borussia Dortmund.

Il giocatore, nelle prossime ore, arriverà a Torino e lunedì dovrà eseguire le visite mediche.