Chi è Manolas, difensore dell'Olympiakos che piace alla Juve

Il nome più ricorrente delle ultime ore, per quanto riguarda il calciomercato della Juventus, è quello di Kostas Manolas. Difesnore greco, attualmente in forza all’Olympiakos, è considerato dagli esperti uno dei futuri campioni del reparto arretrato, grazie alle grandi doti tecniche che si combinano perfettamente con la possente fisicità del ragazzo (189 centimetri di altezza per 89 kili di peso). La Juve lo ha inserito da diverso tempo sulla lista della spesa, ma la concorrenza è alta e per convincere i campioni di Grecia a cederlo potrebbero non bastare i 6 milioni della valutazione del cartellino.

Cresciuto nelle giovanili del Thrasyvoulos Fylis, Manolas viene portato all’AEK Atene da suo zio Stelios, direttore tecnico del club della Capitale ed ex calciatore. Proprio nell’AEK Manolas riesce a formarsi ed esprimersi sempre meglio, fino a guadagnare le attenzioni dell’Olympiakos, che lo acquista nel 2012.

Attualmente 23enne, Manolas ha anche partecipato ai mondiali Brasiliani, ricoprendo il ruolo di perno difensivo nella nazionale Ellenica, eliminata ai rigori dalla Costa Rica.

Leggi anche –> Mercato Juve 2014-2015: spunta Manolas per la difesa

Leggi anche –> Calciomercato Juve: obiettivi e trattative al 9 Agosto 2014