Chi è Mastalli il calciatore che ha esordito in Milan-Torino?

“Il figlio che ogni genitore vorrebbe avere”, sono le parole di Filippo Inzaghi chiamato a commentare il debutto in Serie A di Alessandro Mastalli centrocampista della Primavera del Milan che ha esordito in Serie A nella partita vinta dai rossoneri contro il Torino per 3-0. Un debutto positivo per il giovanissimo classe 1996 che è tra l’altro figlio d’arte visto che il padre è Ennio Mastalli che ha giocato negli anni Settanta e Ottanta nel Livorno, Bologna, Lecce e Catania.

Un giovane che come ricorda Inzaghi che lo ha avuto alle sue dipendenze nelle giovanili rossonere prima di lanciarlo questa sera nella gara contro i granata: “Mi avrà ringraziato 15 volte, ma sono io che avrò riconoscenza in eterno per lui, mi ha fatto vincere un Viareggio”. Lo stesso Inzaghi che svela un altro particolare curioso sul ragazzo: “Quando dovevo scegliere il capitano degli Allievi ho chiesto ad ogni mio ragazzo della rosa di scrivere un bigliettino con la relativa preferenza: su 24 bigliettini di 25 c’era il suo nome, Mastalli”.

MILAN-TORINO 3-0: GLI HIGHLIGHTS