Chi è Ponce il Bomber della Roma Primavera?

VOTA QUESTA NOTIZIA

Ezequiel Ponce era arrivato a Roma con addosso la scomoda etichetta di vice-Dzeko. Il giovane attaccante argentino, voluto fortemente dal Direttore Sportivo Walter Sabatini e pagato 4,2 milioni di euro dal Newells Old Boys, si sarebbe aspettato di esordire al Dall’Ara quando Garcia ha deciso di tentare il tutto per tutto e gettare nella mischia un’altra punta. E invece, Rudi Garcia ha preferito puntare sull’altro giovane, il nigeriano Sadiq, all’esordio con la maglia della Roma dei grandi. Per Ponce dunque debutto rimandato.

Quest’oggi Ezequiel Ponce è tornato in campo con la maglia della Primavera, per affrontare il match con il Barcellona di Youth League, che dopo 40 minuti vedeva i giallorossi soccombere per 3-0, ma grazie a una doppietta del giovane talento argentino sono riusciti a pervenire al pari sul 3-3 e hanno addirittura rischiato di vincerla. Il talento ex Newells in Argentina è considerato un giovane Batistuta e non trovando spazio in prima squadra, pur essendo un classe ’97, ha bisogno di giocare e per questo la Roma starebbe pensando di mandarlo ad Empoli, dove sono già presenti due suoi ex compagni, come Paredes e Skorupski.

Leggi anche: