Chi è Yaya Touré il nuovo acquisto dell’Inter?

Yaya Touré è ormai quasi ufficialmente un nuovo acquisto dell’Inter che vuole tornare grande. I tifosi nerazzurri aspettano il fuoriclasse ivoriano, nell’attesa proviamo a tracciare il percorso calcistico del miglior giocatore africano (riconoscimento della CAF) degli ultimi quattro anni. Il suo nome comincia a diventare familiare al Barcellona di Pep Guardiola, quello che con il suo tiki taka aveva dominato in lungo e in largo per alcuni anni. Arrivato dal Monaco, nel 2009 ha vinto tutto con i blaugrana e si è affermato come uno dei centrocampisti più completi e tecnici del mondo.

Nel 2010, cambio di maglia: per 30 milioni, l’ivoriano passa al Manchester City, dove trova suo fratello Kolo. Con i citizens diventa titolare inamovibile, oltre che uno dei giocatori più decisivi (suo il gol nella finale di FA Cup 2011) e importanti per lo scacchiere degli allenatori che si susseguono negli anni, tra cui soprattutto Roberto Mancini. Adesso, il cerchio si chiude: l’attuale allenatore dell’Inter riavrà a disposizione il suo pupillo, che, a meno di clamorosi ribaltoni, è pronto al trasferimento. 82 gol in carriera, 31 anni e un bagaglio tecnico e di esperienza strepitoso: l’Inter ha trovato il suo top player.

Leggi anche: