Chievo-Juventus 1-2 (Serie A): Pjanic raddoppia su punzione

La Juventus dopo aver subito il pareggio del Chievo con Pelissier su calcio di rigore, si riporta in vantaggio con Miralem Pjanic che segna su punizione, la sua specialità. Il bosniaco pennella sotto al sette con Sorrentino che rimane impassibile e può solamente guardare il pallone entrare in rete.