Chievo-Napoli 0-1, Sarri: “Bravi a interpretare la partita”

sarri-napoli

Il Napoli supera di misura il Chievo e si porta a quota 18 in classifica, agganciando Inter, Fiorentina e Lazio. Nel post-partita, ha parlato ai microfoni di Sky Sport Maurizio Sarri, che ha commentato così il successo esterno: “Oggi non era solo una prova di maturità, ma era innanzitutto una partita difficile, contro un avversario tosto, rognoso, che ha grande dinamicità. I ragazzi sono stati bravi a interpretare bene la partita, rischiando molto poco dietro e sprecando qualche occasione di troppo davanti”.

Ad essere migliorato più di tutti è il reparto arretrato: “Abbiamo lavorato tanto durante gli allenamenti. Sapevamo di non poter subire sempre più di un gol a partita, ma penso che la linea sia migliorata tanto e abbia ancora margini di miglioramento. Si può fare sempre meglio”.

Higuain ancora una volta “man of the match”: “Gonzalo è un giocatore molto importante per noi: oltre alle sue qualità tecniche, è fondamentale la sua forza caratteriale, il suo carisma. Spero continui a fare così bene”.

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DI CHIEVO-NAPOLI