Chievo Verona-Juventus Probabili Formazioni: le ultime sulle squadre

Inizia la serie A che tanto è mancata ai tifosi che, nonostante i Mondiali giocati in Brasile, non riescono mai a fare a meno della propria squadra del cuore. Seppur si parlerà di un inizio di campionato anomalo, poiché dopo la prima giornata ci sarà subito la sosta per le nazionali, inizia a scaldarsi il cuore dei tifosi, pronti a sostenere dal primo all’ultimo la propria squadra.

Ecco che nell’anticipo delle 18:00 di domani a scendere in campo saranno Chievo e Juventus, due squadre profondamente rinnovate. I clivensi arrivano alla sfida con i bianconeri letteralmente rivoluzionati, con tanti innesti anche importanti, pronti a far lottare per qualcosa in più di una semplice salvezza. Per Corini imbarazzo della scelta grazie ad una rosa ottimamente allestita: 4-3-1-2 per lui con Bardi in porta, Frey, uno tra Cesar e Gamberini al centro assieme a Dainelli e Biraghi a sinistra. Centrocampo folto con Izco, Hetemaj e Radovanovic dietro al trequartista che sarà l’ex rossonero Birsa. Paloschi e Maxi Lopez in avanti.

Allegri è pronto a smentire gli scettici con la sua Juventus e vuole iniziare subito bene, cosa che poche volte gli è riuscita in carriera, e anche al Milan: per lui solito 3-5-1-1 con cui la Juve ha raggiunto grandi traguardi. In porta Buffon, con Caceres, Ogbonna e Bonucci in difesa, Lichtsteiner ed Asamoah esterni di un centrocampo che al centro vedrà Vidal e Marchisio. Dubbi in avanti dove potrebbe partire dall’inizio il giovane Coman, ma non è da escludere che possa partire Pepe dall’inizio accanto a Tevez.

CHIEVO (4-3-1-2): Bardi; Frey, Gamberini, Dainelli, Biraghi; Izco, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Maxi Lopez, Paloschi. (Bizzarri, Zukanovic, Cesar, Edimar, Mangani, Sardo, Bellomo, Bentivoglio, Cofie, Schelotto, Botta, Meggiorini).

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Ogbonna; Lichtsteiner, Pogba, Marchisio, Vidal, Asamoah; Coman, Tevez. (Storari, Rubinho, Evra, Marrone, Romulo, Padoin, Pereyra, Pepe, Llorente, Giovinco).

LE PROBABILI FORMAZIONI DI SERIE A