Ciro Esposito, la famiglia smentisce la morte

Il cuore di Ciro Esposito batte ancora. Il giovane tifoso del Napoli non è morto, ma desta in un coma profondo, irreversibile. Nelle ultime ore si erano rincorse le notizie sulla morte di Ciro, pronta la smentita da parte della famiglia Esposito che, tramite un comunicato diffuso ai microfoni di Radio Crc, si è detta infastidita di tutto ciò: “Siamo molto infastiditi dalle false notizie sulla morte di Ciro. Il suo cuore batte ancora anche se è in coma profondo, quindi, chi può pregare preghi per la sua salute”.

Le condizioni di Ciro Esposito rimangono comunque gravi, ma il giovane 24enne lotta ancora per la vita: “Non sappiamo cosa accadrà nelle prossime ore, ma ci sentiamo di fare un appello ad evitare ogni forma di violenza nel nome e nel rispetto di Ciro Esposito”, questo l’invito della famiglia di Ciro.

Leggi anche-> Morto Ciro Esposito, Tifoso del Napoli ferito a colpi di pistola