Cittadella-Crotone 3-0: sintesi ed highlights

Una domenica d’agosto da dimenticare quella di ieri per il Crotone guidato da mister Stroppa. L’esordio nel nuovo campionato di Serie B si apre con una pesante sconfitta per i calabresi contro un Cittadella in gran forma. 3-0 a favore dei padroni di casa il risultato finale. Una vittoria per i veneti che mancava dal 2013.

Sintesi della gara

Mister Venturato si è affidato al suo 4-3-1-2 con in attacco la coppia formata da Scappini e Strizzolo, con Schenetti pronto ad agire sulla trequarti in loro appoggio. Una scelta che ha portato i risultati sperati. 4-3-3 il modulo optato dai calabresi con il tridente d’attacco formato da Nalini, Simy e Molina.

Ottima partenza dei padroni di casa che dopo 3 minuti di gioco chiamano Cordaz ad un salvataggio su Adomi. Un minuto dopo, palla di Benedetti per Finotto che arriva sul fondo e trova sul primo palo Scappini. L’attaccante di testa fulmina Cordaz sotto la traversa. Vantaggio dei granata. Al 7′ i padroni di casa vanno vicino al raddoppio.

La prima occasione gol per i calabresi arriva al minuto 11, cross in area a cercare Simy che colpisce di testa ma il portiere granata devia in angolo. Al 27′ Finotto prova un tiro dal limite con palla che termina tra le mani di Cordaz. Al 33′ super intervento di Paleari che salva il vantaggio del Cittadella con una grande parata sulla conclusione di Simy. Al 44′ ancora occasione per i calabresi, cross sul secondo palo di Nalini, Firenze prova la deviazione volante in semi-rovesciata, palla alta non di molto sulla traversa. Un minuto dopo, contropiede dei padroni di casa Finotto che si invola verso la porta, salta Cordaz uscito sulla trequarti ma è costretto ad allargarsi. Palla indietro per Scappini che calcia al volo, Benali salva i suoi deviando la conclusione. Prima frazione di gara che si conclude con i padroni di casa in vantaggio per 1-0.

Secondo tempo

Nella ripresa ancora Cittadella in attacco. Cross di Benedetti per Finotto che colpisce di testa in malo modo spedendo il pallone sul fondo. Poco dopo, Settembrini spinge il contropiede e mette al centro per Scappini che prova il tiro al volo. La sua conclusione è però debole ed è facile preda di Cordaz. Al 50′ Finotto becca con un cross preciso Schenetti che lascia partire una perfetta conclusione che termina la sua corsa in rete. Raddoppio dei granata.

Tre minuti dopo, ancora padroni di casa vicini al 3-0 con Ghiringhelli che vince un rimpallo con Benali e crossa al centro per Finotto che conclude da dentro l’area senza inquadrare la porta. Primi due cambi per i calabresi fuori Simy e Molina dentro Stoian e Martella. Al minuto 57 Rohden prova un tiro a giro dal limite dell’area con palla che termina sul palo della porta. All’82’ i calabresi restano in dieci per l’espulsione di Golemic che prende il secondo giallo per un contatto in area del Cittadella. Padroni di casa che dominano il resto della gara. All’89’ Schenetti prova la conclusione, respinta da un difensore. Sulla palla si avventa Benedetti che colpisce il palo, sulla respinta Strizzolo è il più lesto di tutti ed insacca a porta vuota. 3-0.

Esordio positivo per il Cittadella di mister Venturato che intasca i primi tre punti della stagione. Crotone poco cinico sul piano del gioco. Mister Stroppa avrà molto da lavorare in settimana in vista della gara di domenica prossima contro il Foggia.

Formazioni:

CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Cancellotti, Drudi, Adorni, Benedetti; Settembrini, Iori, Branca (68′ Proia); Schenetti; Finotto (82′ Panico), Scappini (76′ Strizzolo). All. Venturato.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Sampirisi, Golemic, Marchizza; Faraoni (82′ Spinelli), Rohden, Benali, Stoian, Molina (56′ Martella); Nalini, Simy (56′ Stoian). All. Stroppa.

ARBITRO: Baroni di Firenze.

Le immagini di Cittadella-Crotone