Cittadella della Juventus a Continassa: la Giunta approva il piano

La Cittadella della Juventus nascerà. A darne conferma è la Giunta del Comune di Torino, che questa mattina ha approvato il piano esecutivo: un’area di 176.000 metri quadrati all’interno della Continassa, dove nasceranno la nuova sede, un nuovo centro di allenamento della Juve, un albergo, un concept store e l’International School of Europe. Il trasloco da Corso Galileo Ferraris avverrà, però, solamente nel 2016.

Secondo l’A.d. della società bianconera questa operazione porterà almeno 300 nuovi posti di lavori, e permetterà alla Juve di imitare il progetto (ben riuscito) di Barcellona, Real Madrid e Bayern Monaco. Per realizzare la Cittadella bianconera la società spenderà quasi 92 milioni di euro, cercando di bissare il successo ottenuto con il congruo investimento per lo Juventus Stadium.

Leggi anche –> La Juve abbandona Chatillon: il ritiro estivo 2014 sarà a Vinovo

Leggi anche –> Maglie Juventus 2014-15: le foto sul sito ufficiale