City-Juventus 1-2, Morata: “Ho lavorato tutta la gara per fare bene”

VOTA QUESTA NOTIZIA

Non poteva che essere Alvaro Morata il primo a presentarsi davanti ai microfoni di Mediaset Premium. L’attaccante della Juventus, autore della rete decisiva che ha portato la squadra di Allegri alla vittoria, analizza quella che è stata la partita sua e di tutti i compagni. Per il fuoriclasse spagnolo non ci sono dubbi: “E’ una vittoria importantissima per noi, abbiamo iniziato la Champions League nel migliore dei modi”.

Di certo se la Juventus viaggia in Champions League, lo stesso non si può dire per il campionato. Solo un punto in tre gare e crisi vera, ma Morata ha la soluzione e la motivazione per quanto sta succedendo: “È normale faticare in avvio, abbiamo cambiato molto in estate. Questo è un punto di partenza, quando giochiamo al massimo siamo una delle squadre più forti d’Europa”. Bravura e talento senza ombra di dubbio, ma un pizzico di fortuna non fa mai male. La sfera che bacia il palo e gonfia la rete dalla distanza non è di quei tiri che ti riesce ad ogni tentativo, ma questo lo spagnolo lo sa: “Ho lavorato tutta la gara per fare bene, oggi ho avuto la fortuna di siglare il gol che ha deciso la gara”.

LEGGI ANCHE: