Clarence Seedorf Allenatore del Milan: è Ufficiale

E’ arrivata l’ufficialità: Clarence Seedorf è il nuovo allenatore del Milan. La conferma arriva dal diretto interessato che ha, da poco, comunicato pubblicamente il suo addio al calcio e al Botafogo attraverso la conferenza stampa rilasciata ai media: “Lascio il calcio dopo 22 anni, molto soddisfatto della mia carriera. Dico addio al Botafogo, ma sono felice, perché lascio la squadra già classificata alla Libertadores – spiega – “Il calcio è parte della mia vita, ma non tutta la mia vita. Sapevo che prima o poi sarebbe finita. Ho scelto il Botafogo perché era una sfida tornare a far brillare questa stella. Mi piacciono questo genere di sfida, come poteva essere quella con il Torino in Italia o il Chelsea di dieci anni fa”.

seedorf

Ai margini di tale dichiarazione, Seedorf prosegue confermando il suo prossimo incarico in qualità di allenatore del Milan:Adesso allenerò il Milan. Qui ho imparato tanto, e questa esperienza la metterò al servizio della mia prossima squadra. Non è un addio ma solo un arrivederci. Ci rivedremo ancora. Auguro al Brasile di vivere una Coppa del Mondo indimenticabile. Per i miei rapporti con il presidente Berlusconi, quando ieri mi ha chiamato non ho potuto dirgli di no”.

Una conferma che si attendeva da ieri ma che era nell’aria già da settimane. Dopo l’esonero di Massimiliano Allegri il testimone della panchina passa, dunque, all’ex senatore rossonero. L’olandese firmerà un contratto che lo legherà al Milan fino al 2016 dando inizio all’alba del nuovo corso del Milan.

Leggi anche -> Esonero Allegri, Curva Sud Milan: “Manca un progetto chiaro”

Leggi anche -> Allenatore Nazionale: dopo Prandelli, sfida Allegri-Zaccheroni