Closing Milan Rinviato al 28 Febbrario: Ufficiale

Ufficialmente rinviato il termine ultimo per il closing tra Milan ed i cinesi: si passa dal 13 dicembre al 28 febbraio. Intanto arriva una nuova caparra

La cessione del Milan è ufficialmente rinviata. Se sul campo la squadra di Montella vola (e diventa maggiormente appetibile per qualsiasi investitore, italiano o straniero), non c’è ancora chiarezza sul futuro societario dei rossoneri.

La data ufficiale per il closing, ovvero il definitivo passaggio del Milan dalle mani di Berlusconi a quelle della Sino Europe, era stata fissata per il 13 dicembre da una nota ufficiale della stessa società rossonera. Adesso però si scopre che nuove difficoltà nel reperimento fondi hanno costretto i Cinesi a richiedere più tempo del previsto per completare l’acquisizione.

Berlusconi in ogni caso si è cautelato: nessun problema per la proroga del closing, ma solo con l’impegno, da parte dei cinesi, a versare una ulteriore caparra di altri 100 milioni di euro (oltre ai 100 già dati finora) per garantire la bontà e l’onesta della trattativa.

I cinesi hanno accettato ed entro il 13 dicembre, quindi, ci sarà la firma di un nuovo accordo, nel quale sarà fissata anche una data indicativa per il nuovo closing, in cui sarà anche versata la nuova caparra da parte della Sino Europe.

Soldi per il mercato o meno, questo non è dato saperlo: Montella, visto anche l’andamento della squadra (e la sua indubbia bravura tecnica) non avrà troppo da chiedere, ma alcuni rinforzi sembrano necessari. Posto che il mercato estivo, Lapadula a parte (felice intuizione del presidente Berlusconi che lo ha strappato a un prezzo abbastanza basso alla concorrenza e si trova in casa il sostituto di Bacca e un giocatore da nazionale), è stato bocciato in toto dall’allenatore ex-Fiorentina, ci saranno alcuni ruoli dove si dovrà obbligatoriamente intervenire.

A partire dai terzini, soprattutto sulla fascia sinistra, fino ad arrivare alle ali, dove, in caso di assenza di Suso o Niang, c’è il vuoto. Restate sulle nostre colonne per tutti i futuri aggiornamenti

Gol Milan-Crotone 2-1: Video Highlights e Sintesi (Serie A 2016-17)