Coman lascia la Juventus, va al Bayern Monaco: Ufficiale

Kingsley Coman è ufficialmente un nuovo giocatore del Bayern Monaco. Il fantasista francese lascia la Juventus dopo appena un anno, non avendo convinto mai al 100% Massimiliano Allegri e la società bianconera. La cessione del classe ’96, però, permette alla Vecchia Signora di sottoscrivere una plusvalenza molto importante, considerando che il ragazzo fu pescato a parametro zero da Marotta e Paratici, al termine dell’esperienza con la maglia del Psg.

I bavaresi mettono, invece, a segno un ottimo colpo in prospettiva, versando nelle casse del club di Andrea Agnelli 7 milioni di euro, frutto del prestito biennale oneroso, con un diritto di riscatto fissato a 21 milioni. Il gioiello transalpino raggiunge quindi Arturo Vidal in Germania, andando ad arricchire un reparto avanzato già fortissima.

Il tecnico toscano aveva confermato la trattativa nelle ultime ore, commentando così la scelta di vendere il ragazzo: “Inutile costringere un giocatore a rimanere controvoglia. Coman voleva cambiare aria”.

 

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, Coman al Bayern Monaco

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, Bayern Monaco su Coman