Coman subito in prima squadra? Pronto per il ritiro di Vinovo

Da pochi giorni il diciottenne Kingsley Coman è un giocatore della Juventus. Nei giorni scorsi era a Torino per sostenere le visite mediche in vista del ritiro a Vinovo del 14 Luglio. Il ragazzo si aggregherà alla prima squadra agli ordini di Conte per la prima parte di preparazione poi sarà il mister a decidere se portarlo anche in tournée dall’altra parte del mondo.

Nel Psg ha fatto tutta la trafila del settore giovanile e ha esordito in Ligue 1 a soli 16 anni, poi non ha  avuto molta fortuna nel trovare spazio tra i grandi campioni che militano nella squadra parigina. Non ha voluto firmare un contratto da professionista nel Psg e cosi ha scelto la Juve che gli ha proposto un contratto quinquennale.

Ora Kingsley avrà l’opportunità di allenarsi con i grandi campioni che militano nella squadra Campione d’Italia e imparare da loro. Conte lo seguirà attentamente e lo farà crescere, per poi valutare in seguito il da farsi. La sensazione è che il giovane Coman possa ottenere la “promozione” in Prima Squadra sin da subito, proprio come avvenne con Paul Pogba due anni fa.

Leggi anche –> Chi è Coman? Dal Psg il nuovo centrocampista della Juventus (Video)

Leggi anche –> Coman e Marzouk, talenti della Juve e della Francia under 18

Leggi anche –> Coman alla Juventus: è ufficiale, l’annuncio su Facebook