Conte alla Roma, Perinetti: “Lascerebbe la Nazionale”

Il nome di Antonio Conte è tornato prepotentemente in corsa per la panchina della Roma: secondo Giorgio Perinetti l’attuale Ct lascerebbe infatti la Nazionale.

Perinetti fu insieme a Conte uno dei protagonisti della promozione in Serie A del Bari: “Conte è molto ambizioso ma anche ambito da molti. Non ha ancora deciso il suo futuro ma prenderebbe in considerazione una chiamata della Roma“. Perinetti è un ex anche della Roma, società per la quale ha cominciato a lavorare nel 1972: “Tornerei con i giallorossi ma non ho avuto nessun contatto. Sono amico di Conte ma non interferisco con il suo lavoro. Se non parla lui, io non dico mai cose di questo tipo. Non so quale sia il suo futuro, so che è determinato e motivato per fare bene agli Europei. Se riesce a far giocare bene la Nazionale allenandola per 4/5 giorni, figuriamoci cosa potrebbe fare con 25 giorni a disposizione. Del seguito se ne sta occupando Tavecchio“.

Leggi anche:

Calciomercato Roma, Perotti al posto di Iturbe