Contestazione Tifosi Fiorentina, Cori e Striscioni contro squadra e società

VOTA QUESTA NOTIZIA

Pochi minuti fa abbiamo appreso della contestazione dei tifosi della Fiorentina, durante l’allenamento odierno si sono presentati in 200 al centro sportivo con cori e striscioni contro squadra e società. Al Franchi sono pochi i tifosi presenti, sono circa 200, ma sono li per sostenere la squadra, anzi, sono li per contestare i giocatori e la società, colpevoli a loro dire di non aver fatto il massimo in questa stagione e quindi si sentono delusi e presi in giro.

Prima e durante la seduta d’allenamento, si sono sentiti cori del tipo “Bisogna sudarla la maglia ci avete rotto….” e nel contempo i tifosi hanno chiesto invece a Paulo Sousa di rimanere a Firenze, quindi loro giudicano positivo il lavoro dell’allenatore portoghese. Ad allenamento iniziato è stato tirato fuori uno striscione bianco con scritta viola che recitava così: “Vogliamo rispetto per la nostra maglia”. La Fiorentina attraversa un momento difficile. Nelle ultime 6 partite ha raccolto appena 4 punti, con 4 pari e due sconfitte e non vince dal 21 febbraio, quasi due mesi. Al momento, i viola sono al quinto posto in classifica.

Leggi anche: