Coppa d’Africa 2017, Giocatori che militano in Serie A

Coppa d’Africa 2017, il 14 al via la competizione nel Gabon che si concluderà il 5 febbraio. Andiamo a vedere i giocatori che militano i Serie A.

Finita la lunga sosta dovuta alle vacanze natalizie, si torna in campo senza alcuni tasselli fondamentali per i club di Serie A. Quando l’Africa chiama i suoi figli rispondono. Ecco i 12 giocatori della nostra Serie A che prenderanno parte alla Coppa d’Africa 2017 con le rispettive nazionali.

Coppa D’Africa 2017, i giocatori della Serie A

La Juventus, prima nella nostra Serie A ha visto la partenza per la Coppa d’Africa 2017 di Lemina, unito alla nazionale del Gabon che ospita la competizione e Benatia con il Marocco. Non ha lasciato il centro di Vinovo Asamoah, pilastro del Ghana, per rimanere a completa disposizione di Massimiliano Allegri.

Il Senegal ha tolto al Napoli uno dei migliori stopper del campionato: Kalidou Koulibaly, il veloce e dinamico esterno d’attacco della Lazio Keita Balde Diao nato in Spagna ma fedele alla nazionale senegalese. La nazionale algerina convoca Faouzi Ghoulam uno dei migliori laterali sinistri del campionato.

I detentori al titolo della Costa d’Avorio con il nuovo tecnico Michel Dussuyer che subentra all’altro francese Hervé Renard convocano Kessié, centrocampista dell’Atalanta, nell’orbita di tante squadre europee che lo vorrebbero tra le proprie fila.

Il Congo ha scelto Paul-José M’Poku anche se in prestito al Panathinaikos in Grecia resta comunque un giocatore del Chievo Verona, ma nessun problema per Maran. Il Genoa ha visto la partenza di Gakpé, anch’esso però non risulta un problema per Juric dato il poco utilizzo in campo. Questa competizione gli farà bene per mettersi in mostra.

Del Neri dovrà ovviare alla partenza di due titolare: Badu per il Ghana e Molla Wague per il Mali. Mihajlovic non potrà utilizzare Acquah nel prossimo mese, anche lui partito con Badu per unirsi alla nazionale ghanese. Ultimo ma non meno importante Mohamed Salah che lascia Spalletti con un vuoto da colmare, vista la sua partenza per unirsi alla nazionale egiziana, nazionale che detiene il record di vittorie della Coppa d’Africa, ben 7 trionfi.