Coppa del Re: Barcellona contestato, insulti anche per Messi

Molti direbbero: “La giostra si è rotta”. Infatti, anche se da molti con ogni probabilità è considerata ancora la squadra più forte del mondo, la formazione blaugrana sta subendo degli attacchi della tifoseria. Indice di quanto sta accadendo all’egemonia del Barca: gli alieni non sono più così imbattibili come gli anni passati ed i tifosi hanno deciso contestarli fortemente, rivolgendo addirittura degli insulti anche al pluri Pallone d’Oro, Leo Messi. “Adesso basta, mercenari”: è solo uno degli slogan di protesta che un gruppetto di tifosi ha dedicato al Barcellona: delusi dagli ultimi risultati, hanno aspettato i giocatori al Camp Nou dopo il KO col Real Madrid in finale di Coppa del Re ed hanno sfogato tutta la loro rabbia.

Tra i blaugrana, che per la prima volta dal 2008 non hanno raggiunto la semifinale di Champions, nel mirino anche Messi. Il 4 volte Pallone d’Oro, insieme agli altri compagni, è stato investito di insulti e di accuse perché, a detta del gruppetto di sostenitori in contestazione, non è più in grado di impegnarsi a sufficienza. A detta di altri, invece, la Pulce si starebbe semplicemente risparmiando in vista dell’attesissimo Mondiale in Brasile. Dopo anni di dominio incontrastato, forse questa è la prima breccia che fa largo alla chiusura di un ciclo.

Leggi anche -> VIDEO – Strepitoso gol di Gareth Bale in Barcellona-Real Madrid 1-2