Galliani divide i tifosi: all’uscita da Parco dei Principi urla di incoraggiamento per la finale di stasera insieme a quelle di incitamento alle dimissioni per l’amministratore delegato.

A poche ore dall’inizio dell’incontro tra Milan e Juventus l’aria si fa tesa. Questa mattina Adriano Galliani è stato fermato all’uscita dell’Hotel Parco dei Principi, quartiere dei rossoneri, da un gruppo di tifosi per fare le consuete foto ricordo e di gruppo. Tra le frasi di incitamento volte a spronare la squadra c’è stato anche qualche invito alle dimissioni immediate rivolto all’amministratore delegato. Gli incoraggiamenti alla dirigenza sembra siano partiti da un anziano contestatore, al quale si sarebbero uniti pochi altri compagni di tifoseria, mentre la maggior parte dei presenti ha continuato con gli incoraggiamenti alla vittoria rivolti alla squadra oppure è rimasta in silenzio.

Tifoseria divisa, quindi, in due in questo momento di crisi del club milanista tra contestazioni alla dirigenza, che potrebbe subire notevoli cambiamenti a breve con la cessione alla cordata cinese, e incoraggiamenti calorosi per i giocatori per ottenere la tanto sperata vittoria contro i bianconeri.

LEGGI ANCHE:

Coppa Italia 2016, Milan: clima più disteso in rifinitura
Coppa Italia 2016, Milan-Juventus: Probabili formazioni