Coppa Italia: oggi parte il Quarto Turno

La Samp ospiterà il Pescara di Zeman. Domani la stracittadina di Verona. Debutto di Iachini con il Sassuolo

Oggi parte il Quarto Turno della Coppa Italia 2017-18. Il programma di questo turno vede tre sfide in programma, una alle 15:00, una alle 18:00 e un’altra alle 21:00. Poi proseguirà con altre tre gara domani, sempre agli stessi orari, e si chiuderà giovedì con gli ultimi due match, alle 18:00 e alle 21:00.

Il programma di questo turno della competizione si apre con la gara della Sardegna Arena tra il Cagliari di Lopez ed il Pordenone, squadra friulana che milita nel Campionato di Serie C, che è allenata proprio da un ex giocatore dei sardi, ovvero Daniele Conti, figlio di Bruno Conti, ala della Roma e della Nazionale italiana Campione del Mondo del 1982, che ha eliminato il Matelica nel Primo Turno, il Venezia nel Secondo ed il Lecce nell’ultimo turno.

Alle ore 18:00, la SPAL di Leonardo Semplici, neo-promosso in Serie A dopo aver vinto, nella passata stagione, la Serie B, ospita al Paolo Mazza il Cittadella di Roberto Venturato, club che milita in Serie B, qualificata dopo aver eliminato l’Albinoleffe ed il Bologna. Alle ore 21:00, va in scena la Sampdoria di Gianpaolo che ospiterà il Pescara di Zeman.

Il programma della giornata di domani si apre con il match del Mapei Stadium tra il Sassuolo ed il Bari, capolista della Serie B. Squadra emiliana che ha appena esonerato Cristian Bucchi dal ruolo di allenatore. Al suo posto si siederà in panchina Giuseppe Iachini. Alle ore 18:00 andrà in scena la stracittadina di Verona, al Marcantonio Bentegodi, tra il Chievo e l’Hellas. Alle 21:00, all’Olimpico di Torino, la squadra granata di Mihajlovic affronterà il Carpi.

Il programma del Quarto Turno della Coppa Italia si chiuderà giovedì sera con due match. Il primo è quello del Dacia Arena, dove l’Udinese del nuovo tecnico Massimo Oddo, affronterà il Perugia di Roberto Breda, che si è qualificata eliminando il Gubbio nel derby ed il Benevento. Alle ore 21:00, il Genoa di Ballardini, che ha debuttato con due risultati utili,  ovvero il pari con la Roma di Eusebio Di Francesco e la vittoria contro il Crotone di Davide Nicola, ospiterà proprio quest’ultima.