Alla fine Brocchi ha perso la pazienza e ha preso in mano le redini della situazione: come comunica oggi il QS, per il loro atteggiamento indisponente, Balotelli, Menez e Boateng sono stati esclusi dalla partita contro la Juventus in Coppa Italia.

I due calciatori di colore sono stati sorpresi a giocare col telefonino poco prima della partita contro la Roma, mentre invece Menez viveva già da separato in casa da alcuni giorni. Per evitare ulteriori strascichi e tensioni nell’ambiente Brocchi ha deciso che i tre non parteciperanno alla finale di Coppa Italia, punendo così il loro scarso impegno.

Tutte defezioni in attacco quindi, che riducono il reparto al lumicino e che costringono a convocare comunque Balo per ragioni di numero, ma senza farlo scendere in campo. Molto probabilmente, quindi, Bacca potrebbe essere affiancato a L. Adriano come all’inizio della stagione e a Bonaventura o a Honda toccherebbe il ruolo da trequartista alle spalle delle due punte. Basterà per impensierire la Juventus?

LEGGI ANCHE:

Coppa Italia, Milan: contro la Juventus difesa giovanissima

Cessione Milan, Presentata governance a Berlusconi