Coppa Italia, Milan-Udinese: come i bianconeri si presentano a San Siro

Questa sera San Siro ospita Milan-Udinese, partita unica ad eliminazione diretta valida per i quarti di finale di Coppa Italia. La formazione di Guidolin sta attraversando un periodo non positivo, domenica non è riuscita a strappare i tre punti nemmeno ad una Lazio in inferiorità numerica per più di 35 minuti. Per i bianconeri è la quinta sconfitta nelle ultime sei uscite al Friuli, la crisi è ufficialmente aperta.

Vincere contro il Milan questa sera è l’unica cura immaginabile e lo sa bene Guidolin che, dimenticata la sconfitta con i biancocelesti, sta preparando la trasferta di Coppa Italia con tutti i crismi.

Francesco Guidolin Udinese

L’Udinese ha qualche problema di formazione, Guidolin pensa al turnover a centrocampo dove verranno impiegati Widmer e Lazzari, per quanto riguarda invece l’attacco,  lascerà in panchina Di Natale e giocherà con Lopez e Muriel.  L’attaccante colombiano non è al massimo della condizione ma Guidolin ha deciso di dargli fiducia così come dichiarato in un’intervista sul sito ufficiale del club friulano: ”Non ha i novanta minuti  nelle gambe ma è giovane e mi aspetto che si comporti bene. E’ vero, è reduce da un infortunio, ma questa situazione dovrebbe avere un peso relativo per un ragazzo di età così giovane. Ai miei giocatori chiedo sempre prestazioni di qualità: preferisco 60 minuti fatti bene che 90 di anonimato”.

Leggi anche-> Coppa Italia, Milan-Udinese: segui la diretta del match con noi!!

Leggi anche -> Coppa Italia, Milan-Udinese: i convocati di Seedorf e Guidolin

Leggi anche -> Milan-Udinese Tim Cup, Tassotti: “Partita insidiosa, ma vinceremo”