Milan perde contro la Juventus grazie al gol di Morata che, appena entrato in campo, va subito in rete. I rossoneri sono stati eccezionali durante il primo tempo, ma sono state tante le occasioni sprecate. Intervistati Morata e Montolivo a fine partita:

Il capitano rossonero è soddisfatto della prestazione della squadra, ma allo stesso tempo deluso per la mancanza di finalizzazione davanti alla porta.

A fine partita ha dichiarato: “Ci abbiamo messo tanto impegno, ma non è bastato.Il rammarico è tantissimo però forse a punti meritavamo più noi di loro la vittoria. La Juve è più cinica. Alla fine conta la zaffata per fare gol e loro l’hanno avuta più di noi. Adesso ci sarà il tempo di valutare il futuro e le decisioni da prendere anche a livello societario ma a livello personale al momento il rammarico è troppo per poter dire qualcosa. Penso che la squadra abbia dato tutto stasera, se avessimo avuto questo spirito durante la stagione forse le cose sarebbero andate diversamente”.

LEGGI ANCHE:

Finale Coppa Italia 2016: Milan eccezionale nel primo tempo contro la Juventus
Coppa Italia, Tramezzani: “il Milan non ha speranze”