Tramezzani , parlando a Radio Deejay, ha espresso la sua opinione sulla finale tra Milan e Juventus che si terrà questa sera: secondo il vice allenatore i rossoneri non hanno speranze.

Paolo Tramezzani, classe ’70, è un ex giocatore italiano di ruolo difensore, attualmente è vice allenatore della Nazionale albanese sotto Gianni de Biasi; è anche opinionista e ospite in diverse trasmissioni sportive, responsabile tecnico del Basiglio Milano 3 Calcio e coordinatore degli allenatori del Finale Ligure. Oggi ha parlato ai microfoni di Radio Deejay esprimendosi anche sulla Finale di Coppa Italia che si disputerà stasera tra i diavoli del Milan e le zebre della Juventus. Secondo l’ex calciatore “Se la Juve gioca come sa, non ci sarà partita. Il Milan può sperare in un approccio sbagliato da parte degli avversari, ma la squadra di Allegri difficilmente sbaglia queste gare. I bianconeri partono con i favori del pronostico. Le numerose assenze tra le file della Juve sono importanti, ma la Juve può sostituire questi titolari senza troppi problemi”.

LEGGI ANCHE

Coppa Italia 2016, Milan: Il programma di oggi
Calciomercato Milan, Galliani a Vangioni: “Benvenuto nel club”
Finale Coppa Italia: Berlusconi arriva a sorpresa?