Crisi Milan, Maurizio Pistocchi: "Mihajlovic scelta sbagliata"

“Mihajlovic è stata una scelta sbagliata, soprattutto in virtù del fatto che era stato bloccato Maurizio Sarri“. Così Maurizio Pistocchi, giornalista di Sportmediaset, sulla crisi del Milan, nel notiziario delle 13.30. Secondo il giornalista “Mihajlovic è un allenatore che pratica un calcio di riferimento sull’avversario, fatto di ripartenze, esattamente il contrario della filosofia del Milan”.

Pistocchi ha esordito affermando cheMihajlovic non ha scelto di essere l’allenatore del Milan, è stato scelto per ridare credibilità, gioco e risultati a un club che ha speso tantissimo sul mercato. Oggi questa squadra è undicesima in classifica e ha cinque punti in meno dell’anno scorso. I numeri dicono, impietosamente, che l’inizio è stato una piccola tragedia sportiva”.

Quindi prosegue: ” Non è stata una scelta adeguata quella di Mihajlovic, soprattutto se in contrapposizione c’era un certo Sarri, che Galliani aveva bloccato. La carriera di Sinisa dice che è un allenatore che fa un calcio di riferimento, gioca sull’avversario e predilige le ripartenze, tutto il contrario di quello che ha sempre chiesto Berlusconi.  Quindi conclude: “Una scelta sbagliata in partenza, ma ora è difficile cambiare in corsa”.

Leggi anche: