Cristiano Ronaldo, cambia il look per un bambino malato

Lo stile dei calciatori non è sempre e comunque una forma di esibizionismo e stravaganza, soprattutto se si tratta di un cuore nobile come quello di Cristiano Ronaldo. 

Con una donazione di ben 70.000 euro, il CR7 si era sobbarcato le cure di un bambino di 10 mesi affetto da una forma di tumore al cervello, capace di procurargli fino a 30 attacchi epilettici al giorno. Venuto a conoscenza della triste situazione di quella famiglia, il giocatore del Portogallo non è rimasto con le mani in mano e deciso di intervenire.

Ma non è finita lì. Ronaldo ha dedicato al piccolo malato anche il suo nuovo taglio di capelli: una rasatura che riproduce la reale cicatrice che il bambino dovrà portarsi dietro a vita dopo l’intervento al cervello. Insomma, un cambio di look da cui traspare la sensibilità e la vicinanza di CR7 nei confronti della famiglia sfortunata.

Leggi anche –>  Cristiano Ronaldo risveglia un ragazzo dal coma

Leggi anche — > Mondiali 2014, Cristiano Ronaldo: saluto con Low fa il giro del web (Video)