Croazia: Kalinic escluso dal Mondiale? I Motivi

Il rifiuto del centravanti rossonero non è stato gradito e rischia l'esclusione. Alle 16:15 vi sarà la conferenza stampa.

Nikola Kalinic ha lasciato stamane il ritiro della nazionale croata a seguito della polemica scatenata dal suo rifiuto di entrare in campo nella gara d’esordio croata nei Mondiali di Russia 2018 contro la Nigeria. Il centravanti rossonero potrebbe così essere escluso dalla Nazionale e dire addio al suo Mondiale.
A lanciare la notizia è il quotidiano novilist.hr, che spiega come il Commissario croato, Dalic, non abbia visto di buon occhio il rifiuto dell’attaccante milanista di entrare a gara in corso durante la sfida contro la Nigeria.

Le motivazioni della scelta

Kalinic ovviamente ha specificato che il suo rifiuto di scendere in campo era dovuto ad un problema alla schiena, ma il suo no ha comunque creato dei mugugni all’interno del gruppo. Per questo il numero 7 rossonero potrebbe venire escluso. Si attende per l’ufficialità la conferenza stampa, convocata da Dalic, per le 16:15 di oggi, dove verrà fatta chiarezza sul caso intorno a Kalinic.