Crotone calcio oggi, Paro: “Puntavamo alla salvezza”

Ai microfoni della Gazzetta dello Sport, ha parlato il centrocampista del Crotone, Matteo Paro, affrontando svariati temi. Ecco le sue parole: “Quando mi telefonò mister Juric mi chiese se volevo tornare a Crotone, dicendo che avremmo puntato alla salvezza. Magari una salvezza tranquilla, poi andando in avanti con i mesi, abbiamo fatto qualcosa di eccezionale ed ognuno di noi ha dato il 110%. Siamo stati bravi a mantenere equilibrio, a non esaltarci dopo le vittorie, ma soprattutto a non demoralizzarci dopo le sconfitte, infatti quasi sempre dopo una partita persa, la successiva l’abbiamo vinta. Nonostante abbiamo perso la prima 4-0 a Cagliari, avevamo capito che si poteva fare qualcosa di buono. Avevamo grande voglia di raggiungere la salvezza in fretta. La partita che mi ha fatto pensare che si poteva fare una grandissima stagione è stata sicuramente quella contro lo Spezia, è stata una partita durissima e l’abbiamo portata a casa. Salii in Serie A anche con la Juventus, ma quella era una vittoria scontata, questa invece no, a inizio stagione nessuno puntava su di noi e ce l’ho fatta a quasi 33 anni, con grandi sacrifici.”