Crotone-Salernitana 4-0, Torrente: “Chiedo scusa ai tifosi”

Serata da dimenticare per la Salernitana di Vincenzo Torrente, presa a pallate da un Crotone in stato di grazia. Nel post-partita, il tecnico dei granata ha commentato così ai microfoni di Sky Sport la pesante sconfitta: “Siamo partiti bene, non sfruttando un’occasione da rete. Dopo abbiamo incassato i gol di Stoian e Ricci, il Crotone in questo momento gioca bene e va a mille. La squadra calabrese vive di entusiasmo e gioca bene, abbiamo subito il loro ritmo e la loro aggressività. Siamo andati in difficoltà, va dato merito al Crotone per quanto ha fatto stasera”.

Ad affrontare la trasferta in questo triste venerdì sera 200 sostenitori campani: “Dispiace per noi, chiedo scusa ai tifosi per questa prestazione che è stata difficile. In inferiorità numerica, è diventata dura tornare in gara. Abbiamo subito l’uno-due del Crotone. Noi dobbiamo voltare pagina e ripartire, rendendo il giusto merito agli avversari di stasera”.

Infine, ha analizzato la prestazione dei singoli: “Formazione sbagliata? Rifarei di nuovo quelle scelte. Viste le assenze era l’undici più giusto da mandare in campo. Ho provato a far giocare più vicini Donnarumma e Coda: si sono mossi bene, ma devono trovare la condizione. Gabionetta? Si è allenato con continuità, per noi è importantissimo. L’ho tenuto in campo perchè può cambiarti la partita”.