Crotone: Stroppa nuovo allenatore?

Sull'attuale tecnico del Foggia ci sarebbe, però, anche l'inserimento del Bologna, sostituirebbe Zenga

E’ tempo di progettare la prossima stagione per il Crotone che avrebbe individuato il successore sulla panchina di Walter Zenga che nei giorni scorsi ha consegnato le dimissioni, dopo la mancata salvezza. Tanti i nomi in lizza, tra questi Giovanni Stroppa. Sull’attuale tecnico del Foggia ci sarebbe, però, anche l’inserimento del Bologna, per rimpiazzare Donadoni, ormai prossimo all’addio.

Le altre piste portano invece a Benito Carbone, che già conosce l’ambiente rossoblu essendo stato l’allenatore in seconda dell’Uomo Ragno; a Roberto De Zerbi che rescinderà con Il Benevento e che, però, è stato individuato come possibile sostituto di Iachini sulla panchina del Sassuolo; ed infine Vincenzo Vivarini esonerato a dicembre dall’Empoli.

Rientri e partenze

In attesa di scoprire il nuovo allenatore che guiderà i rossoblu nella prossima stagione, la dirigenza guarda al calciomercato. I giocatori in prestito o in scadenza di contratto hanno già salutato la Magna Grecia, tra questi Mandragora, Tumminello, Capuano, Pavlovic, Izco e Diaby. Difficile ma non impossibile trattenere Ricci e Capuano, pedine fondamentali per tentare nuovamente l’assalto alla Serie A. Intanto, rientreranno alla base Borello, Bruno, Cabrera, Cuomo, Dusenne, Esposito, Firenze, Mbaye, Nicoletti, Riggio, Aristoteles, Suljic e Tripicchio. Discorso ancora aperto per Ajeti, Trotta e Benali per i quali la squadra pitagorica ha un’opzione di acquisto. Incerto anche il futuro di Simic e Kragl. Tra i pali ci sarà la riconferma di Cordaz che ha già fatto sapere la sua scelta di abbracciare il progetto futuro che nascerà.

Federico Ceccherini è stato convocato in Nazionale, un riconoscimento importante per il difensore in virtù dell’ottima stagione disputata in maglia rossoblu. Diverse le squadre interessate e dunque difficilmente potrebbe restare in Calabria. Non è, infine, da escludere un possibile ritorno in maglia rossoblu di Stefano Pettinari. Sull’attaccante del Pescara vi è però l’interesse anche di Cagliari e Chievo Verona.