Curiosità Milan: Terim l'ultimo allenatore esonerato

Fatih Terim è un nome che spesso è nella mente dei tifosi rossoneri, ricordando una delle stagioni più sciagurate della formazione rossonera e che forse trova parallelo solo quest anno, con le pessime prestazioni offerte dalla squadra guidata da Massimiliano Allegri. Il destino del tecnico toscano è appeso ad un filo dopo l’ultimo tracollo contro il Sassuolo: sarà molto probabilmente esonero e al suo posto un traghettatore fino al termine del campionato, per poi iniziare la nuova stagione con Clarence Seedorf.

Fu proprio l’allenatore turco nel 2001 l’ultimo ad essere esonerato dopo una sconfitta a dir poco clamorosa contro il non irresistibile Torino di Camolese: al suo posto arrivò Carlo Ancelotti, che di lì a poco avrebbe iniziato un ciclo vincente, culminato con una serie emozionante di successi. Al momento tutto ciò appare molto difficile, anche perché la formazione del Milan nel 2001 era obiettivamente non all’altezza rispetto alle altre big, mentre quest anno le individualità ci sono e anche in buon numero.

DIRETTA CON AGGIORNAMENTI LIVE SUL FUTURO DI ALLEGRI

Leggi anche -> Milan, Allegri addio: ecco chi lo succederà

Leggi anche -> Sassuolo-Milan: pagelle del disastro rossonero