Curve Juve e Inter Chiuse, la Figc conferma la chiusura

Non perdona la Figc, anzi conferma la chiusura delle curve di Inter e Juve.

La corte d’appello sportiva della Figc, ha confermato nella giornata odierna la squalifica delle due curve con la condizionale di un anno, respingendo entrambi i ricorsi delle due società.

I Campioni d’Italia sono stati giudicati in primo grado dal Giudice sportivo per il coro di discriminazione territoriale: “Firenze è una patria di infami, la odio da sempre perché i viola non sono italiani, ma una massa di ebrei”, gridato a gran voce dai supporter bianconeri in occasione del match contro il Palermo.
Oltre il turno senza curva, la società bianconera dovrà pagare un’ammenda di 15.000 €.

Per gli eterni rivali dell’Inter invece, la decisione fa riferimento alla partita tra Inter e Napoli, dove i tifosi di casa hanno intonato dei ‘buu’ razzisti all’indirizzo del calciatore partenopeo Kalidou Koulibaly.