D'Ambrosio all'Inter: il Torino continua a chiedere Botta, la Trattativa rallenta

L’affare D’Ambrosio sembra sempre vicino alla chiusura ma non si conclude mai. Il Torino sembrava essersi ammorbidito al riguardo, accettando la comproprietà del giovane Alfred Duncan. I nerazzurri, ieri, si sono gettati anima e corpo sul clamoroso scambio Vucinic-Guarin con la Juventus, accantonando momentaneamente la trattativa per il terzino torinista.

Oggi, invece, sembra che, il presidente del Torino, Urbano Cairo si sia di nuovo irrigidito sulla sua posizione iniziale, cioè vuole a tutti i costi la comproprietà del giovane Ruben Botta che, invece, Mazzarri vuole tenere in rosa. Nell’ambiente granata si dice che Cairo voglia, con queste resistenze, dare un segnale a tutti gli altri giocatori e, per questo motivo, l’Inter tiene molto calda la pista che porta a Marquinho, centrocampista della Roma, che arriverebbe in prestito per sei mesi fino a fine stagione.

Danilo D'Ambrosio

Una cosa è certa: D’Ambrosio ha un accordo totale con i nerazzurri, che se non dovessero prenderlo in questa sessione di mercato, lo faranno arrivare ad Appiano Gentile il prossimo luglio a parametro zero.

Leggi anche–> Marquinho alternativa a D’Ambrosio?

Leggi anche–> D’Ambrosio pronto per le visite mediche?

Leggi anche–> Il Trapani vuole soffiare Duncan al Torino