Daspo ai Tifosi della Juventus, tre sanzionati dopo gara contro Borussia

Sono tre i tifosi della Juventus che sono finiti nei guai. Infatti i tre giovani hanno subito i Daspo in relazione alla gara di andata di Champions League contro il Borussia giocata allo Juventus Stadium. I tre, ventenni, furono all’epoca denunciati per aver aggredito un altro supporter bianconero. I tre già la sera stessa furono denunciati poiché i volti furono visionati attraverso il servizio interno di videosorveglianza.

DASPO PER I TIFOSI DELLA JUVENTUS: LE SANZIONI

Il malcapitato ha subito la rottura del setto nasale, ma ora i guai sono per i tre aggressori tifosi della Juventus che dovranno restare lontano dai campi da calcio per un lungo periodo di tempo. Infatti due degli aggressori hanno subito un Daspo di cinque anni, mentre solo uno è stato condannato con un Daspo di due anni. Episodio violento che si è verificato, ma è stato individuato così come i responsabili sintomo della sicurezza che si percepisce nei nuovi stadi italiani che rinnovati come lo Juventus Stadium sono stati dotati anche di sorveglianza continua così da poter subito provvedere in maniera adeguata nel momento in cui si vadano a verificare episodi di violenza che con il calcio non hanno assolutamente nulla a che fare.

JUVENTUS: TUTTE LE NOTIZIE