Dazn Serie A: Costo e Come Funziona

Tutte le informazioni ed i costi per poter seguire gli incontri della nuova emittente on demand

A pochi giorni dall’inizio del campionato di Serie A, molti si chiedono come funziona la visione delle partite su DAZN ed il costo per abbonarsi all’emittente appena nata in Italia, vi daremo tutte le informazioni possibili, in modo tale da capire il meccanismo.

Cosa è Dazn

Creato a Londra nel 2015, Dazn, pronunciato in Dazon, si sviluppa dapprima in Inghilterra e poi in vari Paesi, non solo europei, facente parte del gruppo Perfom, con la caratteristica di offrire allo spettatore diversi eventi sportivi in streaming online attraverso varie applicazioni, come Pc, tablet e smartphone, mentre su televisore si potrà inserire un apposito device. Da pochi giorni, anche in Italia sarà disponibile, con la visione di alcuni incontri di Serie A, di tutta la B, del campionato inglese e francese e dei tornei principali sudamericani. Oltre al calcio, detiene i diritti di rugby, sport americani e di combattimento vari.

Quali partite verranno trasmesse

Come d’accordo, l’emittente potrà far vedere, per quanto riguarda la Serie A, 114 incontri, vale a dire 3 match ad ogni giornata di campionato, di norma l’anticipo serale del sabato, mentre la domenica trasmetterà quello di pranzo ed una delle partite in programma alle 15, con alcune eccezioni a seconda del turno previsto. Dazon si avvarrà della presenza di Diletta Leotta in studio e di telecronisti come Pardo e Callegari, del direttore Foroni, mentre come opinionisti spiccano due vincitori del Pallone d’Oro, vale a dire Figo e Shevchenko, oltre alla consulenza straordinaria di Paolo Maldini.

I prezzi per abbonarsi

Sono diverse le modalità per potersi abbonare, per coloro i quali erano abbonati a Premium, potranno proseguire con la nuova emittente, ad un prezzo scontato di 19,90 al mese, e senza dunque alcun costo aggiuntivo rispetto al precedente abbonamento, qualora rimanesse in essere.

Chi invece dispone di Sky, verrà agevolato attraverso dei ticket appositi, di 7,90 per un mese, rispettivamente di 21,90 e 59,90 qualora si optasse per 3 e 9 mesi, da aggiungersi l’abbonamento a Dazn con quello dell’emittente di Murdoch, in questo modo potranno essere seguiti tutti gli incontri di Serie A ad ogni giornata di campionato.

Per chi invece non è abbonato o intende disdire i contratti con Premium e Sky, sarà a quel punto possibile seguire i 3 incontri in programma sui 10 previsti ad ogni turno, con la possibilità il primo mese di poter seguire il tutto gratis, una volta passato questo periodo di prova, l’abbonamento prevede il pagamento di 9,90 al mese, il cliente sarà inoltre libero di disdire, in qualsiasi momento, la proposta di rinnovo mensile. Detto del costo e di come funziona, di seguito il link per potersi abbonare a Dazn ed iscrivere i propri dati, in modo tale da poter seguire gli incontri di Serie A proposti dalla nuova emittente on demand.

ISCRIZIONE PER NUOVO ACCOUNT