De Jong al Manchester United: per gli inglesi è fatta

Sembra ormai tutto fatto per il passaggio di Nigel De Jong al Manchester United. In Inghilterra danno ormai per fatto l’affare, con i Red Devils che sborseranno circa 13 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni dell’olandese. L’affare, dunque, è a un passo dalla chiusura e si aspetta solo il si di Galliani e Inzaghi.

Dagli ambienti Milan tuttavia la notizia del passaggio di De Jong al Manchester non trova conferme, ma saranno decisive le prossime ore. Molto si potrà capire dalla prima partita di campionato contro la Lazio, se il giocatore finirà in panchina o in tribuna sarebbe un indizio in più sulla cessione imminente del centrocampista, voluto fortemente da Van Gaal dopo il mancato arrivo di Vidal. Intanto, però, Umberto Gandini, dirigente del Milan, ha dichiarato su Twitter che De Jong non è stato mai chiesto dallo United.

L’offerta è allettante e si attendono sviluppi, intanto il Milan aspetta con trepidazione anche il si di Van Ginkel in modo da non rimanere scoperti in mezzo al campo. Da tenere d’occhio anche il giovane trequartista del Liverpool Suso, finito nelle ultime ore nel mirino dei rossoneri.

Leggi anche: