De Sciglio avverte il Milan: "L'interesse del Real Madrid fa piacere"

Mattia De Sciglio è uno dei giovani talenti rossoneri che potrebbero fare la fortuna del Milan nelle prossime stagioni, ma allo stesso tempo è uno dei calciatori che, già a partire dalla prossima sessione di mercato, potrebbe lasciare i rossoneri. Tra i pretendenti vi è il Real Madrid che ormai da tempo non nasconde il suo interesse per De Sciglio. Di questo e del Milan targato Clarence Seedorf ha parlato il difensore rossonero ai microfoni di Sky Sport.

Classe 1992 il difensore è uno dei calciatori nati, cresciuti e sbocciati nel Milan: ha percorso l’intero iter di formazione in rossonero dalle giovanili sino alla prima squadra dove è riuscito a ritagliarsi un importante spazio. A causa degli infortuni in questa stagione non ha potuto esprimersi al meglio, ma tornato nuovamente a disposizione di squadra e tecnico potrebbe riscattarsi nelle partite che restano da qui alla fine del campionato. Il lavoro non spaventa De Sciglio che si è sempre messo a disposizione del tecnico e a proposito dei cambiamenti portati da mister Seedorf dichiara: “Ha cambiato qualcosa rispetto alle prime settimane. Si è reso conto che la squadra era in difficoltà e ha modificato l’equilibrio della squadra”. Sulla sua posizione in campo aggiunge: “Il mister continua a farmi giocare a destra, ma se dovesse servire sarei pronto a giocare anche a sinistra”.

In futuro De Sciglio si augura di poter giocare ancora nel Milan, ma non esclude del tutto le altre ipotesi: “Mi auguro di poter giocare in un Milan che sia competitivo, ma nel calcio non si può mai sapere e se la società decidesse di cedermi valuterei le offerte che arriveranno. L’interesse di squadre come il Real Madrid fa molto piacere”.

Leggi anche-> Calciomercato: Tello prossimo acquisto del Milan?

Leggi anche-> Nuovo Stadio Milan: avanza l’ipotesi del quartiere Baggio

Leggi anche-> Auguri Kakà! Oggi il suo compleanno