Delio Rossi Esonerato? Il Bologna per ora non lo caccia

VOTA QUESTA NOTIZIA

Delio Rossi sta per essere esonerato? No, per ora il direttore sportivo del Bologna Corvino lo conferma, affermando che, nonostante la sconfitta in casa contro l’Udinese, il tecnico non si tocca e che il Bologna andrà avanti con lui. Quindi il direttore sportivo dei rossoblù rinnova la fiducia al suo tecnico nonostante nelle prime sei giornate di campionato abbia rimediato cinque sconfitte.

Ribadisce Corvino che ha fiducia nella squadra e nel progetto tecnico avviato con Rossi. Secondo lui la squadra è in crescita e ha pagato solo qualche ingenuità. Punta poi il dito sull’arbitraggio di Gervasoni il ds, affermando che la sua conduzione di gara è stata penalizzante per il Bologna soprattutto sul gol del pareggio di Badu, in evidente fuorigioco, e su alcune situazioni di falli di mano in area.

Il Bologna è atteso ora da una difficile partita a Torino contro la Juventus, che viene da una brutta sconfitta a Napoli e che quindi avrà voglia di rivalsa, ma il Bologna allo Juventus Stadium andrà per vincere a detta di uno dei suoi uomini più esperti, Brienza, che contro l’Udinese ha sbagliato due palle gol nitide e che spera che i punti che avrebbero meritato nell’incontro con i friulani, possano raccoglierli con la Juventus.

Leggi anche: