Derby Inter-Milan, assente la Curva Nord: un precedente nella storia

Domenica nel derby che vedrà protagonisti Inter e Milan, mancheranno i tifosi interisti per via della decisione presa dal Giudice Sportivo di squalificare la Curva Nord di San Siro per via del comportamento tenuto dai sostenitori nerazzurri nel corso di Napoli-Inter.

Risalendo ai precedenti che hanno visto in campo Inter e Milan nel corso della storia ce n’è uno in cui la squadra nerazzurra scese in campo senza il supporto dei propri tifosi. Era il 14 aprile del 2006 e la stracittadina si giocava in casa del Milan e i sostenitori nerazzurri decisero di non prender parte alla partita per via dello scarso rendimento dei propri beniamini.

Derby Inter Milan

Nel campionato 2005/06, infatti, Inter e Milan erano le principali inseguitrici della Juventus di Capello, ma durante il corso della stagione la squadra nerazzurra si perse rimediando una sconfitta contro la Fiorentina e perdendo altri punti a febbraio nello scontro diretto contro la Juventus. Ciò favorì i cugini che recuperarono punti utili ai fini della classifica. Da lì poi la reazione dei tifosi di non assistere e sostenere la squadra durante il derby che vide, ancora una volta, l’Inter sconfitta per 1-0 dai rossoneri grazie alla rete messa a segno da Kaladze.

Quel campionato si concluse poi con la vittoria della Juve seguita al secondo posto dal Milan e al terzo dall’Inter. Vittoria quella bianconera che durò solo alcuni mesi: con lo scoppio di Calciopoli, infatti, la Vecchia Signora si vide revocato lo scudetto che andò, quindi, all’Inter.

TUTTO SU INTER-MILAN

Leggi anche-> Inter-Milan: Squalificata la Curva Nord

Leggi anche-> Squalifica Curva Nord, Il Barone (Curva Sud Milan): “Non c’è derby senza tifosi”

Leggi anche-> Derby Inter-Milan: le dichiarazioni di Muntari