Derby Inter-Milan con Bacca, Murillo e Miranda: Serie A o Liga?

Un anno fa in Spagna, quest’anno in Italia. Chi non muore si rivede, sembra proprio il caso di dirlo. Per una serata la Serie A, con il derby Inter-Milan, si trasformerà in Liga. Bacca, Murillo e Miranda, gli acquisti delle due milanesi nel corso del calciomercato estivo, si incontreranno nuovamente una stagione dopo, ma in un’altro campionato: non la Liga spagnola, ma la Serie A; non in una partita normale, ma nel derby della Madonnina. Sfida che nessuno vuole perdere per svariate ragioni.

Per Bacca, Murillo e Miranda sarà un  Inter-Milan speciale perché a San Siro potranno rivivere le tante sfide fatte in Spagna e nessuno dei tre ha intenzione di darla vinta all’avversario. In vantaggio c’è certamente la coppia Miranda-Murillo: in due contro uno solitamente si vince, anche se nel derby Bacca non sarà esattamente da solo. Il colombiano rossonero, che dal 2013 sino al 2015 ha vestito la maglia del Siviglia, ha incontrato e affrontato in Liga sia Murillo, militante nel Granada, sia Miranda, nei match contro l’Atletico Madrid. Quest’ultimo è un muro ancora invalicabile per Bacca che, tutte le volte che se lo è trovato di fronte, non è riuscito ad andare a segno; diverso è il discorso con Murillo contro il quale l’attaccante è riuscito a segnare tre gol.

Il derby Inter-Milan avrà dunque uno stimolo in più per Carlos Bacca pronto nuovamente ad affrontare Miranda e Murillo in Serie A così come in Liga.

TUTTE LE NOTIZIE SUL DERBY INTER-MILAN

Leggi anche: